Superserie in palestra: cos’è e a cosa serve?

super set bodybuilding

Le superserie o super set sono una tecnica d’intensità del bodybuilding utili allo sviluppo della massa muscolare.

Si eseguono utilizzando due esercizi uno di seguito all’altro senza pause o con recuperi minimi (< 30″). Il loro utilizzo principale è quello di affaticare il muscolo portandolo oltre il cedimento muscolare.

Vediamo di conoscerle meglio per comprendere come si esegue una superserie in palestra e a cosa serve.

Come si esegue una superserie?

Esistono due tipi di superserie:

  1. pre-congestione: partono da un esercizio monoarticolare di isolamento, pre-affaticando il muscolo target prima dell’esercizio multiarticolare;
  2. post-congestione: iniziano con un esercizio fondamentale per concludersi con un esercizio di isolamento.

Superserie pre-congestione

superserie bodybuilding

L’obiettivo è quello di pre-affaticare il muscolo target per far sì che sia l’anello debole dell’esercizio multiarticolare che andrai a fare dopo. Di seguito trovi due esempi.

Focus pettorali

Andando ad eseguire le croci prima della panca, pre-affatichi il pettorale rispetto ai tricipiti.

Focus glutei

L’hip thrust pone molta enfasi sui glutei e questo fa sì che quando esegui lo squat il gluteo sarà già pre-affaticato rispetto ai quadricipiti.

Superserie post-congestione

superserie bodybuilding

In questo caso l’obiettivo è opposto: prima svolgi un esercizio multiarticolare e successivamente sfinisci il muscolo target con un esercizio di isolamento. Anche qui vediamo due esempi.

Focus deltoide

Il lento coinvolge trapezi e tricipite oltre al deltoide, il quale verrà finito dalle alzate laterali a 90°.

Focus quadricipiti

Gli affondi lavorano sia i quadricipiti che i glutei, mentre le leg extention finirà soltanto i muscoli anteriori della coscia.

Guida PDF gratuita

Ipertrofia muscolare - guida completa

Aumenta la massa muscolare e migliora la tua composizione corporea, e ricevi risorse utili via mail.

guida ipertrofia ebook download

Mi interessa l'allenamento per:

 

A cosa serve la superserie?

I vantaggi delle superserie sono quelle di sfinire completamente il muscolo target, oltre rispetto a quello che può fare un singolo esercizio.

L’abbinamento primo-secondo esercizio permette di targettizzare il lavoro sul distretto target massimizzando i benefici. Avendo zero o brevi tempi di recupero (< 30″) tra i due esercizi, lo stimolo del secondo esercizio sarà prevalentemente metabolico (vedi allenamento metabolico) e meno incentrato sulla tensione muscolare.

Come tutte le tecniche d’intensità anche le superserie hanno il pregio di aumentare lo stimolo nella singola seduta ma aumentano i tempi di recupero.

Oggi sappiamo che nei natural la frequenza d’allenamento vince sulla singola seduta a prescindere da quanto sia intensa. Per questo, le superserie conviene usarle solo durante determinati mesocicli e non tutto l’anno.

Si consiglia di usare le superserie come primo esercizio per il gruppo muscolare.

Superserie: esempio di allenamento in palestra

superserie in palestra

Molto spesso è sufficiente fare più serie di superserie senza inserire ulteriore lavoro, vediamo due esempi opposti.

Prima scheda super set petto

  • Panca piana 8 ripetizioni
  • Croci manubri 10 ripetizioni
  • 3 – 4 giri con pausa 2’30”

Seconda scheda super set petto

  • Panca piana 8 ripetizioni
  • Croci manubri 10 ripetizioni
  • 2 giri con pausa 2’30”
  • Distensioni manubri panca 45° 3 x 8 recupero 2′
  • Croci cavi alti 2 x 15 recupero 1’30

ALLENATI SERIAMENTE IN PALESTRA

V-Athlete Program

Se non ottieni i risultati estetici che desideri, hai bisogno di un programma di allenamento serio ed efficace. Scarica l'anteprima di V Athlete.

5/5 - (8 votes)

Approfondisci le conoscenze su "Metodi e tecniche" con:

Invictus-bodybuilding

Project Bodybuilding

Il manuale sulla ricomposizione corporea

 39,90 Aggiungi al carrello
In offerta!

Project Exercise Vol. 1-2 – 2nd edizione

I libri sulla biomeccanica degli esercizi

 74,90 Aggiungi al carrello