Fruttosio o zucchero? Qual è il migliore?

Fruttosio o zucchero? Qual è il migliore?

Molte persone si chiedono se sia meglio utilizzare il fruttosio o lo zucchero, quale dei due fanno meno male? Innanzi tutto dobbiamo ricordare che parliamo di due zuccheri semplici, il fruttosio è un monosaccaride, mentre il saccarosio (lo zucchero da cucina) è un disaccaride, formato al 50% da fruttosio e al 50% da glucosio. Tutte e due gli zuccheri si trovano in natura nella frutta e nelle verdura, ma vengono aggiunti dall’industria alimentare nei dolci, prodotti da forno e bevande zuccherate.

L’OMS consiglia per gli zuccheri semplici di non superare il 10% delle calorie giornaliere, pertanto è bene, quando possibile, limitare tutte e due questi zuccheri semplici.

Per la nostra salute meno zucchero aggiunto mangiamo e meglio è, che sia fruttosio o saccarosio. Lo stesso vale per dimagrire, lo zucchero di canna non ha nessun vantaggio ne svantaggio rispetto allo zucchero raffinato, ne tantomeno rispetto al fruttosio.

Quante calorie contiene il fruttosio e lo zucchero?

In nutrizione i carboidrati (gli zuccheri) hanno mediamente 4kcal/g. In realtà gli zuccheri semplici hanno meno calorie rispetto all’amido.

Nello specifico il fruttosio ha 3,75kcal/g, mentre il saccarosio ha 3,92kcal/g.

Una differenza minima che non va ad incidere sul conteggio calorico della giornata visto che se assumiamo 50g di saccarosio rispetto a 50g di fruttosio stiamo assumendo 8,5kcal in più. In generale possiamo continuare a considerare tutte e due gli zuccheri semplici come se avessero le canoniche 4kcal/g.

fruttosio

Indice glicemico fruttosio e saccarosio

Una differenza sostanziale tra i due zuccheri riguarda l’indice glicemico, qui le differenze sono rilevanti. Il fruttosio ha un IG di 20 (19-23), mentre il saccarosio ha un IG di 62 (58-65). Questa differenza è data dal fatto che il fruttosio non alza la glicemia e non stimola l’insulina. Si ferma al fegato e non va nel circolo sanguigno. Questo in realtà non è un bene, ne abbiamo parlato nell’articolo: il fruttosio fa male?

In generale anche se il fruttosio ha un indice glicemico più basso è da preferire il saccarosio.

saccarosio

Fruttosio o zucchero: quale scegliere?

Come abbiamo precedentemente visto è meglio non usare nessuno dei due zuccheri. Il fruttosio ha un potere dolcificante 1,5 volte più alto rispetto al saccarosio ma non ha nessun effetto saziante. Questo lo penalizza ulteriormente. Se proprio dobbiamo scegliere meglio il classico zucchero da cucina che comunque contiene al suo interno 50% fruttosio e costa sicuramente meno al supermercato.

A livello dimagrante, per perdere peso, conviene evitare di aggiungere calorie vuote da questi due zuccheri semplici, ma non ci sono particolari differenze per dimagrire (il saccarosio sazia leggermente di più).

FruttosioSaccarosioGlucosio
Calorie3,753,923,74
Indice glicemico2062100
Potere dolcificante21,51

È meglio il fruttosio o lo zucchero di canna?

Erroneamente siamo portati a pensare che lo zucchero grezzo (lo zucchero di canna) abbia particolarità simili ai carboidrati complessi, o abbia particolari sostanze nutritive in più rispetto allo zucchero bianco. Purtroppo questa è una falsa credenza. Metabolicamente abbiamo la differenza dell’1% a favore dello zucchero di canna, quindi non è rilevante e pertanto a livello nutrizionale non cambia niente.

Meglio il fruttosio o lo zucchero di canna? La risposta è identica con quella del saccarosio, praticamente è uguale ma se proprio dobbiamo scegliere meglio lo zucchero grezzo.

Approfondisci le conoscenze su "Macronutrienti e micronutrienti" con:

In offerta!
Project Diet Vol.1-2

Project Diet Vol.1-2

Tutte le diete del mondo in un unico libro (anzi 2)

 73,80  69,90 Leggi tutto
Project Nutrition

Project Nutrition

Libro sull’alimentazione

 36,90 Aggiungi al carrello
Gamal Soliman

Gamal Soliman

Professore di dietetica e scienza dalla nutrizione presso l'istituto di osteopatia Soma e nutrizione bariatrica presso l'ospedale Fornaroli di Magenta. Biologo nutrizionista e certificato ISSN. Maggiori informazioni

Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per fini tecnici, statistici e di profilazione.

Cliccando su "Accetto", acconsenti all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni sui cookie e su come gestirli, consulta la nostra Cookie Policy