Esercizi per dimagrire le cosce e snellire le gambe

Le cosce sono tra le zone coi maggiori inestetismi nella donna. Spesso l’interno coscia ha un accumulo fastidioso che si prova in tutti i modi ad eliminare in poco tempo.

Purtroppo, dobbiamo fin da subito dire che non esistono esercizi per dimagrire le cosce e snellire le gambe.

Anche se in palestra hanno inventato specifiche macchine per l’interno coscia (adduttori) e l’esterno coscia (medio gluteo, tensore fascia lata), queste rispondono più all’esigenza del consumatore di fare qualcosa per queste zone specifiche, che una reale utilità fisiologica del dimagrimento.

Vediamo quali sono i veri esercizi per migliorare l’estetica delle cosce, anche con una scheda di allenamento di esempio.

Esercizi per dimagrire le cosce

In palestra vengono proposti diversi esercizi per le cosce, in primis l’adduttor machine, ma anche palle e cerchi da mettere in mezzo alle gambe. Questi esercizi stimolano la muscolatura degli adduttori ma sia lo stimolo allenante sia il risultato estetico è deludente. Se vogliamo allenare in modo efficace le cosce, concentrati su esercizi globali per gli arti inferiori come:

Esercizio per i glutei

Esercizio per i glutei

Esercizio per i glutei

Questi anche se sono ottimi esercizi per i glutei, allenano in modo importante anche tutta la muscolatura adduttoria (interno coscia). Più vuoi aumentare il coinvolgimento dell’interno coscia e più devi allargare i piedi – in tal senso, anche lo stacco sumo è un ottimo esercizio.

SCARICA L'ESTRATTO GRATUITO

Il libro sui Glutei

Scopri i contenuti del primo libro in italiano dedicato interamente all'allenamento e all'estetica dei glutei.

Ricevi risorse utili via mail.

 

Come fare per dimagrire le cosce?

Le cosce sono una zona d’accumulo di grasso perché, assieme all’addome, non aumentano il dispendio della locomozione: il corpo può così accumulare peso senza aumentare il costo metabolico nel camminare. Questo evolutivamente porta ad un grosso vantaggio, esteticamente purtroppo molto meno.

Il grasso sulle gambe e nelle cosce, a differenza di quello addominale e sui fianchi, è anche meno irrorato dai vasi sanguigni, soffre così più facilmente di processi infiammatori locali che possono portare a celluliteritenzione idrica.

L’unica soluzione per migliorare la situazione è dimagrire globalmente. Probabilmente la donna inizierà a perdere peso dove è già magra (magari sul seno) per infine finire nelle zone di grasso ostinato come le cosce e i fianchi (lo sappiamo: una fregatura).

Non sono, infatti, gli esercizi specifici per quei distretti corporei a far dimagrire, ma è il deficit calorico protratto nel tempo a portare ai risultati: seguendo una dieta ipocalorica ed abbinandola ai corretti esercizi, puoi snellire le cosce e raggiungere il tuo obiettivo.

Purtroppo, però, è inutile cercare scorciatoie e rapidi risultati. È inutile spendere soldi per rimedi che promettono risultati localizzati immediati. La fisiologia del dimagrimento è chiara: le zone del grasso ostinato sono le ultime a perdere i chilogrammi in eccesso, il dimagrimento localizzato nelle gambe non esiste.

Scheda per snellire le gambe

Giorno 1

Esercizio Serie x ripetizioni Recupero Week 1 Week 2 Week 3
Squat 3 x 8 – 10 1′, 30” Corpo libero Se riesci eseguilo con manubri Se riesci aumenta peso manubri
Stacco da terra 2 kb 3 x 6- 8 1′, 30” Peso leggero in partenza Se riesci aumenta peso kb Se riesci aumenta peso kb
Hip thrust manubrio o kb 3 x 12 -15 1′ Peso leggero in partenza Se riesci aumenta peso kb Se riesci aumenta peso kb
Clam shell banda elastica 3 x 20 – 25 1′ Se riesci aumenta durezza banda elastica Se riesci aumenta durezza banda elastica Se riesci aumenta durezza banda elastica

Giorno 2

Esercizio Serie x ripetizioni Recupero Week 1 Week 2 Week 3
Squat 3 x 8 – 10 1′, 30” Corpo libero Se riesci eseguilo con manubri Se riesci aumenta peso manubri
Stacco da terra 2 kb 3 x 6 – 8 1′, 30” Peso leggero in partenza Se riesci aumenta peso kb Se riesci aumenta peso kb
Hip thrust manubrio o kb con banda elastica 3 x 12 -15 1′ Peso leggero in partenza Se riesci aumenta peso kb Se riesci aumenta peso kb
Abduzioni cavo basso o elastico 3 x 20 – 25 1′ Se riesci aumenta durezza banda elastica/cavo Se riesci aumenta durezza banda elastica/cavo Se riesci aumenta durezza banda elastica/cavo

SCARICA L'ESTRATTO GRATUITO

Il libro sui Glutei

Scopri i contenuti del primo libro in italiano dedicato interamente all'allenamento e all'estetica dei glutei.

Ricevi risorse utili via mail.

4.2/5 - (10 votes)