Quanta frutta mangiare al giorno?

quanta frutta mangiare al giorno

La composizione chimica della frutta fresca è caratterizzata da molte sostanze con proprietà benefiche, tra cui: vitamine, sali minerali, antiossidanti e fitocomplessi. Ecco perché un consumo abituale di frutta è uno degli obiettivi cardine di uno stile di vita sano.

Consumare frutta, in virtù della bassa densità energetica e dell’elevato contenuto di molecole benefiche è un toccasana per l’intero organismo, sempre se di base ci alimentiamo in modo corretto e pratichiamo attività fisica.

Ma quanta frutta mangiare al giorno? Scopri qual è la porzione ideale di frutta giornaliera e perché è importante che sia parte integrante della tua dieta

Quanta frutta mangiare al giorno? E a dieta?

Le linee guida internazionali per una sana alimentazione, valide anche a dieta, consigliano di consumare almeno 2-3 porzioni da 150 g di frutta al giorno, anche se non c’è un vero e proprio limite da non superare. Tuttavia, ricorda che il consumo di frutta dev’essere adeguato al tuo fabbisogno nutrizionale e deve rientrare in una dieta bilanciata. 

Per quanto riguarda la frutta essiccata (da non confondere con la frutta secca), devi sapere che è molto più calorica, per cui le dosi si riducono a 30 g un paio di volte alla settimana

Di seguito trovi una tabella con i principali tipi di frutta e la relativa quantità che compone 1 porzione di frutta da 150 g. 

Frutto Porzione 150 g 
Mela, pera, banana, caco, melagrana, pesca, pompelmo 1 pz
Mandarini, clementine  2 pz
Nespole  2-3 pz
Kiwi 2 pz
Anguria  1 fetta
Fragole  10 pz 
Uva  1 piccolo grappolo 
More, lamponi, mirtilli 15-20 pz
Ciliegie  20 pz
Fichi d’india  2 pz 
Fichi 3-4 pz
Avocado  1/2
Cocco  1/10 
Mango  1/2
Prugne 2-5 pz
Melone 2 fette

Guida PDF gratuita

Dieta - Guida completa

Scopri i principi del dimagrimento e due approcci efficaci per dimagrire senza fallire.

Ricevi consigli utili sull'alimentazione.

Dieta Guida ProjectInvictus

Di cosa ti occupi in ambito Fitness? *

 

Perchè mangiare frutta ogni giorno? Benefici e proprietà

quanta frutta mangiare al giorno

Nel corso degli anni, si è consolidata l’idea che il consumo di frutta (ed ovviamente anche di verdura) costituisca un importante fattore di protezione nei confronti delle malattie cronico-degenerative. Vediamo perché è importante consumare frutta ogni giorno: 

  • Bassa densità energetica: la frutta fornisce poche calorie (guarda questa tabella con tutti i frutti!) rispetto al volume, ciò si traduce in un maggior controllo dell’assunzione calorica totale giornaliera;
  • Elevata quantità di acqua: dall’80 al 95% (ad esempio l’anguria) e conseguente aumento della sazietà;
  • Fonte di fibra alimentare: importantissima per la regolazione del tratto gastrointestinale e per l’eubiosi del microbiota;
  • Fonte di molecole bioattive: cioè sostanze capaci di attivare meccanismi cellulari benefici per il nostro corpo (flavonoidi, catechine, antocianine, lignani, stilbeni etc); 
  • Fonte di vitamine e minerali: per godere a pieno di queste molecole, è preferibile mangiare la frutta con la buccia (adeguatamente risciacquata) e scegliere varietà di stagione e a km 0; 

Dunque, se consumiamo frutta in un contesto di dieta corretta e stile di vita sano possiamo ottenere un potenziamento delle difese immunitarie, un rallentamento dell’invecchiamento, benessere di unghie, capelli, denti e di tutto ciò che compone il nostro organismo. 

Come mangiare frutta ogni giorno: esempi e porzioni

fiocchi di latte valori nutrizionali

Per garantire al nostro corpo un giusto apporto di frutta è necessario porre l’attenzione sulle scelte alimentari che tutti i giorni dobbiamo affrontare e che per questioni di praticità ricadono spesso su alimenti meno sani.

Un buon modo per consumare frutta ogni giorno è di inserire:

  • 1 porzione a colazione: puoi aggiungere 1 porzione di frutta allo yogurt, al porridge o usarla per arricchire dei pancake; 
  • 1 pozione negli spuntini: che sia metà mattina o pomeriggio, scegli la frutta o una macedonia ed otterrai un alimento saziante, reidratante e antiossidante allo stesso tempo.
  • 2 porzioni dopo i pasti: il non dover consumare la frutta nei pasti principali è una falsa credenza, il contenuto vitaminico ha un effetto positivo migliorando l’assorbimento di alcuni composti e si stimola ancor più il senso di sazietà. 

Quanto riportato di sopra non è una regola, puoi consumare la frutta nei momenti che preferisci. Ricorda che succhi di frutta, frappè, centrifughe o frullati non sostituiscono un frutto ‘’vero’’ e spesso si trovano in commercio con aggiunta di zucchero che si somma a quello naturalmente presente. Prediligi frutta allo stato naturale e preparazioni homemade!

Se soffri di particolari condizioni di salute, è sempre meglio confrontarsi con uno specialista della nutrizione per stabilire le giuste quantità di frutta da inserire a dieta, quali tipologie preferire e quali invece consumare con moderazione. È il caso di:

  • Sindrome del colon irritabile
  • Diabete
  • Malassorbimento intestinale
  • Diverticolite
  • Gonfiore addominale, diarrea, bruciore gastrico etc

Guida PDF gratuita

Dieta - Guida completa

Scopri i principi del dimagrimento e due approcci efficaci per dimagrire senza fallire.

Ricevi consigli utili e pratici via mail sull'alimentazione.

Dieta Guida ProjectInvictus

Di cosa ti occupi in ambito Fitness?

 

Bibliografia

https://www.crea.gov.it/documents/59764/0/LINEE-GUIDA+DEFINITIVO.pdf/28670db4-154c-0ecc-d187-1ee9db3b1c65?t=1576850671654

https://www.crea.gov.it/documents/59764/0/LINEE-GUIDA+DEFINITIVO.pdf/28670db4-154c-0ecc-d187-1ee9db3b1c65?t=1576850671654

https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/28338764/

https://sinu.it/wp-content/uploads/2019/07/20141111_LARN_Porzioni.pdf

 

Note sull’autrice: Valentina Idà

Laureata triennale in Scienze Motorie e attualmente studentessa magistrale in Scienze della Nutrizione Umana. Da sempre interessata all’alimentazione e al fitness ha scelto di coniugare le sue due passioni e formarsi per far comprendere, soprattutto alle donne, quanto sia importante alimentarsi in modo adeguato e adottare uno stile di vita sano.

5/5 - (5 votes)

Approfondisci le conoscenze su "Alimenti" con:

Project Nutrition seconda edizione copertina

Project Nutrition – 2nd Edizione – Il libro della nutrizione

Libro sull’alimentazione

 39,90 Aggiungi al carrello
Come imparare a gestire i carboidrati

Ebook come gestire i carboidrati

Come imparare a gestire i carboidrati

 23,00 Aggiungi al carrello

Project Nutrition

Per essere padrone dei concetti e non schiavo delle diete

Project Nutrition Libro

Il libro per avere una visione completa su alimentazione

nutrizione dimagrimento.