Calorie patate: sia normali che americane

Calorie patate: sia normali che americane

In questo articolo vedremo i valori nutrizionali e le calorie delle patate. Vedremo anche alcune curiosità su di loro, sulle patate americane e la versione al forno e fritta.

Le patate sono il maggior tubero dell’alimentazione occidentale, originarie dell’America del sud, inizialmente furono viste con sospetto in Europa. La loro diffusione è avvenuta durante le carestie del XVIII sec. La patata è in grado di fornire 2-4 volte le calorie per ettaro rispetto al frumento.

Possiede un discreto quantitativo di minerali (potassio, ferro e a volte selenio) e vitamine (C e B). La buccia contiene la maggior parte dei macronutrienti ed il 50% delle fibre. I suoi carboidrati sono principalmente amidi di cui di larga parte si tratta di amido resistente, il quale viene reso commestibile dalla cottura.

Contiene solanina e lectine. Quest’ultima è in bassa quantità finché il tubo non inizia a germogliare o se è di colore verde. Per questo bisogna tenerla a buio ed evitare di mangiarla se ha germogliato. La solanina al contrario delle lectine è denaturata solo da temperature superiori ai 250°.

Tabella calorie patate

Patate100g
Kcal86
Carboidrati20g
Zuccheri0,8g
Fibre1,7g
Proteine1,7g
Grassi0,1g

Calorie patate dolci

Patate americane100g
Kcal82,7
Carboidrati16,1g
Zuccheri4,3g
Fibre3g
Proteine1,6g
Grassi0,1g

La patata dolce, anche chiamata patata americana o batata è in realtà una radice tuberosa, forse più vicina alla famiglia delle melanzane che delle patate classiche. A seconda della famiglia può contenere anche lei solanina. La versione arancione è ricca di vitamina A. Ha un quantitativo di zuccheri semplici molto superiore rispetto alla patata classica ma un quantitativo calorico simile.

Calorie patate al forno

calorie patate al forno

Patate al forno100g
Kcal92
Carboidrati21g
Zuccheri1,2
Fibre2,2g
Proteine2,2g
Grassi0,1g

Le patate al forno variano il loro contenuto calorico a seconda se viene aggiunto l’olio o altri ingredienti (non presenti nella tabella). Di base vengono sbucciate e si aggiunge 5-10g di olio (45-90kcal) ogni 100g di patate.  La cottura non fa altro che disidratare la patata, aumentando così a parità di peso, il suo contenuto energetico.

Calorie patatine fritte

Patatine fritte100g
Kcal299
Carboidrati37g
Zuccheri0,6g
Fibre2,2g
Proteine3,4g
Grassi15g

Le patatine fritte sono ovviamente il peggior modo per mangiare questo alimento. Oltre alle calorie elevate, l’olio utilizzato spesso ha una composizione di grassi non molto salutare (in generale gli olii vegetali non sono il massimo). Infine l’alto contenuto di sale le rende un alimento da assumere saltuariamente e non settimanalmente.

 

Consulta la nostra tabella sulle calorie, per saperne di più.

Approfondisci le conoscenze su "Alimenti" con:

In offerta!
Project Diet Vol.1-2

Project Diet Vol.1-2

Valutato 4.47 su 5

Tutte le diete del mondo in un unico libro (anzi 2)

 73,80  69,90 Aggiungi al carrello
Project Nutrition

Project Nutrition

Valutato 4.59 su 5

Libro sull’alimentazione

 36,90 Aggiungi al carrello

Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per fini tecnici, statistici e di profilazione.

Cliccando su "Accetto", acconsenti all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni sui cookie e su come gestirli, consulta la nostra Cookie Policy