Calorie Birra ed altre cose da sapere su questa bevanda

birra valori nutrizionali
project invictus acropoli logo

Rivista + Dirette.

Migliora te stesso con basi scientifiche.

Acropoli Project Invictus Rivsita e Dirette

La birra ha poche vitamine, per questo bisogna berne tanta!

Ok, ovviamente scherziamo, ma vediamo di conoscere meglio questo alimento, magari partendo proprio dalle calorie della birra, per scoprire una delle bevande alcoliche più diffuse al mondo.

Gli antichi greci inizialmente bevevano la birra (ma non doveva essere un granché) perchè quando scoprirono il vino gli dedicarono un Dio intero (Bacco). La birra così ha origini antichissime 3500a.C.  La sua nascita probabilmente è vicina a quella del pane, perchè qualsiasi amido che viene a contatto con specifici batteri anaerobici, è soggetto a fermentazione e può portare alla nascita di sostanze alcoliche “simili” alla birra.

Infatti oggi viene prodotta dal mais, riso, orzo, ma anche avena, farro ed altri cereali.

Mediamente la birra contiene dal 3,5% al 9% d’alcol (ovviamente in commercio trovate anche altre gradazioni); quanta birra si può bere al giorno?
1-2 lattine con una gradazione alcolica del 3,5-4%, pari a 33-66cl (12-24g d’alcol). Va ricordato che le donne possono berne la metà dell’uomo e che l’alcol a prescindere dalla quantità fa sempre male, anche se poi tutto fa un po’ male, anche respirare l’aria di Milano.

La birra è una bevanda composta dall’85-92% d’acqua, per questo è facile berne tanta e non accorgersi, se non in modo tardivo, di tutto l’alcol ingerito. La sbronza da birra è molto peggiore di quella da vino e posso assicurarvi che ne so qualcosa (le ho provate tutte le sbronze e più volte).

Ma vediamo di scoprire i valori nutrizionali della birra.

I dati dei valori nutrizionali riportati sono presi dal Dipartimento dell’Agricoltura Americano che attualmente è il Gold Standard a livello mondiale. Se su altri siti trovate altri valori è normale, noi abbiamo scelto di prendere come riferimento quello.

calorie birra

Calorie birra

Birra chiara 100g
Kcal 43
Carboidrati 3,6g
Zuccheri 0
Fibre 0
Proteine 0,5g
Grassi 0

Una lattina di birra sono 33cl pari a 152kcal, con una gradazione alcolica del 4%. Più aumenta l’alcol che ricordiamo ha 7kcal/g , più salgono, purtroppo, le calorie.

Qui di seguito le calorie di alcune delle marche più famose per lattina da 33cl o bottiglia:

Birra Marca Calorie Carboidrati  % alcolica
Amstel Light 95 5 3.5
Beck’s Pilsner 138 9 5
Beck’s Premier Light 63 3.8 2.3
Budweiser 145 10.6 5
Bud Light 110 6.6 4.2
Corona Extra 148 14 4.6
Corona Light 99 5 3.2
Foster’s Premium Ale 160 12.5 5.5
Guinness Extra Stout 176 14 6
Guinness Draught 126 10 4
Heineken 148 11.3 5
Heineken Light 99 6.8 3.5
Moretti  120 11 4,6
Stella Artois 154 12.8 5.2

Quante calorie ha la birra rossa

Birra rossa 100g
Kcal 63
Carboidrati 5,2g
Zuccheri 0
Fibre 0
Proteine 0,8g
Grassi 0

Aumentando la gradazione alcolica, in questo caso 7,2%, andiamo ad aumentare tutti i componenti (carboidrati e proteine). La birra rossa viene anche definita birra ambrata col malto bruno.

Le calorie della birra doppio malto

Birra doppio malto 100g
Kcal 57
Carboidrati 4,3g
Zuccheri 0
Fibre 0
Proteine 0,7g
Grassi 0

La birra definita delle industrie doppio malto ha un contenuto alcolico simile a quella rossa mediamente il 7% (in media).
Per gli intenditori la birra doppio malto è un termine coniato solo dalla legislazione italiana e praticamente nella pratica birraia non esiste.

Proprietà della birra

proprietà della birra

La maggior parte delle birre contengono glutine, anche se spesso in basse o bassissime quantità.

Per concludere arriviamo ad un tasto dolente. Quando cerchiamo i benefici e le proprietà di un alimento, come i difetti, riusciamo sempre a trovare qualcosa. Della birra si dice che abbia acido folico, contenga flavonoidi nel luppolo, abbia lo xantumolo che possiede un’azione antitumorale, abbia polifenoli ed antiossidanti, faccia bene allo stomaco, all’intestino, ecc.

Tutto verissimo, il punto che dovremmo chiederci è il quanto, in che % portano questi effetti? Perchè dall’altra ha altrettante proprietà negative, in primis che contiene alcol, che ha un effetto negativo sul microbiota, può causare cardiopatia e steatosi alcolica, ecc.

Insomma la birra non fa ne bene ne male (in moderate quantità), l’alimentazione va sempre letta nel complesso affiancata dallo stile di vita.

Vi piace la birra?
Vi capisco, ma bevetela perchè vi piace, non con la scusa che fa bene (magari perchè avete letto che nell’ultimo studio hanno scoperto nuovi benefici…).

 

Consulta la nostra tabella sulle calorie, per saperne di più.

project invictus acropoli logo

Rivista + Dirette.

Migliora te stesso con basi scientifiche.

Acropoli Project Invictus Rivsita e Dirette

Approfondisci le conoscenze su "Alimenti" con:

Project Nutrition

Libro sull’alimentazione

 36,90 Leggi tutto
come imparare a gestire i carboidrati

Ebook come gestire i carboidrati

Come imparare a gestire i carboidrati

 23,00 Aggiungi al carrello
Andrea Biasci

Andrea Biasci

Dott. in Scienze Motorie. Ha insegnato e collaborato con l'università Statale di Milano come professore a contratto. Fondatore del Project inVictus. Maggiori informazioni

Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per fini tecnici, statistici e di profilazione. Cliccando su “Accetto”, acconsenti all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni sui cookie e su come gestirli, consulta la nostra Cookie Policy

Project Nutrition

Per essere padrone dei concetti e non schiavo delle diete

Project Nutrition Libro

Il libro per avere una visione completa su alimentazione

nutrizione dimagrimento.

Project

Completa il quiz per scoprire i migliori contenuti sul dimagrimento, la nutrizione e l’allenamento in palestra

ProjectInvictus V

Quiz