Quante calorie bruci in bicicletta?

bicicletta calorie

La bicicletta è un mezzo di trasporto usato sia per gli spostamenti quotidiani che nel tempo libero, sia a livello sportivo amatoriale e agonistico (ciclismo).

Andare in bicicletta ti consente di essere attivo migliorando anche la forma fisica: una sessione di bicicletta permette di bruciare molte calorie.

Se sei appassionato di ciclismo e vuoi saperne di più sul consumo calorico legato a quest’attività fisica, sei nel posto giusto. Capirai come calcolare le calorie consumate andando in bici e come quest’attività può diventare un’ottima alleata per dimagrire.

Calorie bicicletta: quanto si consuma?

Il consumo calorico di una sessione di bicicletta dipende da numerosi fattori. I più importanti per ottenere una stima accurata delle calorie consumate sono:

  • durata dell’attività,
  • velocità,
  • peso corporeo

Esiste una formula che mette in relazione queste 3 variabili, permettendoti di calcolare il consumo calorico:

Consumo calorico = MET x peso corporeo x ore di attività

Il valore di MET (Metabolic equivalent of task – equivalente metabolico del lavoro) è da intendersi come misura dell’intensità dell’attività fisica e dipende dalla velocità di pedalata

Il MET stima la quantità di energia utilizzata dal nostro organismo durante un’attività rispetto al riposo, si esprime in kilocalorie o in consumo di ossigeno. 

1 MET = 1kcal/kg/h oppure è pari a 3.5ml di O2/kg/min

Ecco alcuni esempi: 

1. MET pedalata blanda: 4

Formula da usare: 4 x peso corporeo x ore di attività

Peso corporeo Durata Calorie consumate
60 kg 30 minuti 120
70 kg  1 ora  280 
80 kg 2 ore  640

2. MET pedalata moderata: 8 

Formula da usare: 8 x peso corporeo x ore di attività 

Peso corporeo Durata Calorie consumate
60 kg 30 minuti 240
70 kg  1 ora  560
80 kg 2 ore  1280

3. MET pedalata intensa: 10 (in salita, ad esempio in montagna o in collina)

Formula da usare: 10 x peso corporeo x ore di attività

Peso corporeo Durata Calorie consumate
60 kg 30 minuti 300
70 kg  1 ora  700
80 kg 2 ore  1600

È importante sottolineare che i valori riportati in tabella sono indicativi e possono variare in base alle caratteristiche personali. 

Se sei un principiante, occorre procedere gradualmente con l’uso della bicicletta, senza strafare. Per iniziare, puoi usarla per andare a fare commissioni e nel tempo libero, man mano potrai allungare i tempi fino a farla diventare una vera e propria sessione allenante.

Guida PDF gratuita

Dieta - Guida completa

Scopri i principi del dimagrimento e due approcci efficaci per dimagrire senza fallire.

Ricevi consigli utili sull'alimentazione.

Dieta Guida ProjectInvictus

Di cosa ti occupi in ambito Fitness? *

 

Si bruciano più calorie in bicicletta, correndo o camminando? 

La domanda su quale attività fisica bruci più calorie tra bicicletta, corsa e camminata è molto frequente. La risposta è molto complessa perché dipende dalle caratteristiche individuali e dai parametri con cui viene svolta l’attività. 

In linea di massima, è possibile fare un confronto generale (riportato nella tabella sottostante) tra le calorie consumate riferite ad un’ora di attività fisica ad intensità moderata per un soggetto di 70 kg di peso corporeo. 

Attività  Calorie consumate/ora
Bicicletta a pedalata moderata (MET 8) 450-550
Corsa moderata (MET 10) 600-700
Camminata moderata (MET 5) 250-300

Dunque, la corsa è l’attività che brucia più calorie? In generale, la corsa coinvolge un maggior numero di muscoli rispetto alla bicicletta, il che significa che richiede una maggior quantità di energie per mantenere lo sforzo in atto ma tutto può cambiare se variano i parametri di riferimento.

In ogni caso, sia la bici che la corsa sono ottime attività per migliorare la salute e il benessere fisico e mentale. La scelta dell’attività fisica dipende dalle preferenze personali e dalle tue capacità fisiche. Entrambe le attività possono essere integrate in un programma di allenamento efficace per raggiungere degli obiettivi, per cui scegli quello che ti piace di più!

Dimagrire andando in bicicletta

calorie bicicletta

Andare in bicicletta fa dimagrire? La bicicletta può essere un ottimo strumento per dimagrire se abbinata ad una dieta equilibrata e personalizzata in base alle tue esigenze.

Una sessione in bici (o di cyclette) aiuta a bruciare calorie ma è importante assicurarsi di non compensare il dispendio energetico dell’attività fisica svolta con un eccesso di calorie provenienti dall’alimentazione. 

Questo perché per dimagrire, devi necessariamente creare un deficit calorico cioè introdurre meno calorie di quelle necessarie, in modo da spingere l’organismo ad utilizzare le riserve di grasso per produrre energia

In questo modo sarà possibile modulare la composizione corporea in modo sano e duraturo. Ricorda che il deficit calorico dev’essere adeguato e non troppo elevato per evitare carenze nutrizionali. Per questo motivo, è sempre meglio rivolgersi ad un esperto in nutrizione prima di iniziare un percorso di dimagrimento. 

Guida PDF gratuita

Dieta - Guida completa

Scopri i principi del dimagrimento e due approcci efficaci per dimagrire senza fallire.

Ricevi consigli utili e pratici via mail sull'alimentazione.

Dieta Guida ProjectInvictus

Di cosa ti occupi in ambito Fitness?

 

Note sull’autrice: Valentina Idà

Laureata triennale in Scienze Motorie e attualmente studentessa magistrale in Scienze della Nutrizione Umana. Da sempre interessata all’alimentazione e al fitness ha scelto di coniugare le sue due passioni e formarsi per far comprendere, soprattutto alle donne, quanto sia importante alimentarsi in modo adeguato e adottare uno stile di vita sano.  

4.8/5 - (9 votes)

Approfondisci le conoscenze su "Strategie per dimagrire" con:

Project Nutrition seconda edizione copertina

Project Nutrition – 2nd Edizione – Il libro della nutrizione

Libro sull’alimentazione

 39,90 Aggiungi al carrello
Come imparare a gestire i carboidrati

Ebook come gestire i carboidrati

Come imparare a gestire i carboidrati

 23,00 Aggiungi al carrello

Andrea Biasci

Fondatore del Project inVictus e autore di Project Nutrition, il libro sulla nutrizione con più di 90 000 copie vendute, che unisce la teoria alla pratica su base scientifica. Laureato in Scienze Motorie e nella magistrale in Scienze della Nutrizione Umana. Per anni è stato Professore Universitario a contratto presso l'Università degli Studi di Milano. Maggiori informazioni