Wall Ball: impariamo a farlo

Tutorial Wall Ball

Vediamo come avvicinarci al Wall Ball, che errori dobbiamo evitare per eseguire correttamente questo esercizio del crossfit. Un tutorial tutto in italiano sull’esecuzione corretta del wall ball.

Oggi andiamo a vedere l’esercizio chiamato Wall Ball che consiste nel lanciare una palla medica ad una certa altezza sulla parete. La prima cosa che dobbiamo valutare è la distanza del nostro corpo dal muro. Si consiglia in genere di mantenere una distanza di 40cm. Se il corpo è troppo lontano, difficilmente si tenderebbe ad un movimento verticale della palla ed inizierebbe a prevalere uno diagonale. Non bisogna quindi stare troppo distanti e nemmeno troppo vicini.

Per imparare la posizione, della palla e dei gomiti può aiutare l’esercizio che consiste nel mantenere la palla a contatto con il corpo e, in posizione di squat, i gomiti all’interno delle ginocchia.

In una ripetizione effettuiamo uno squat e dobbiamo sfruttare l’estensione del bacino prima di pensare di lanciare la palla in alto.
Nella fase di ricezione del wall ball, è importante capire di non piegare il bacino prima di aver ricevuto la palla e di averla riposizionata vicino al petto. Quando si riceve la palla bisogna prima afferrarla, portarla vicino al centro di massa e, solo successivamente, mi piego e mi abbasso. Andare sulla punta dei piedi è normale. L’importante è ricordarsi di distribuire il peso ben bene sui talloni.

Il workout che consigliamo in genere consiste nell’effettuare 150 wallball in quanto tempo è richiesto.

Approfondisci le conoscenze su "Cross training" con:

Project Cross Athlete II edizione

Project Cross-Athlete (II edizione)

Il libro più completo sulla periodizzazione degli sport ibridi/cross training

 36,90 Aggiungi al carrello

Project Strength

Libro sull’allenamento della forza

 36,90 Aggiungi al carrello

Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per fini tecnici, statistici e di profilazione. Cliccando su “Accetto”, acconsenti all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni sui cookie e su come gestirli, consulta la nostra Cookie Policy

ALIMENTAZIONE PER ALLIEVI E COMPETITOR

IL NUOVO LIBRO DI EDOARDO TACCONI E GAMAL SOLIMAN