Andrea Gargiulo

Andrea Gargiulo

Inizio ad allenarmi e a frequentare il mondo della palestra dall'età di 14 anni, maturando nel tempo una passione sempre più grande per l’ambito del fitness e del corpo umano. Subito dopo la maturità scientifica mi iscrivo all’Università degli studi di Padova, in fisioterapia, laureandomi a pieni voti nel 2019. Durante gli studi cresce in me la passione per il mondo della riabilitazione, in particolare nell'ambito dei disordini muscolo-scheletrici, e della pratica basata sulle evidenze scientifiche. Attualmente lavoro a Mestre e sto frequentando vari corsi formativi post-universitari.

Andrea Gargiulo

Ultimi articoli realizzati

Piede: anatomia e funzioni

Piede: anatomia e funzioni

Il piede è la struttura anatomica situata all’estremità distale della gamba, che contribuisce a comporre il complesso anatomico dell’arto inferiore, costituendone il segmento terminale. È formato da un insieme di 26-28 ossa e 33 articolazioni, localizzate inferiormente…

Bacino: anatomia e funzioni

Bacino: anatomia e funzioni

Il bacino, anche detto pelvi, cingolo pelvico o cintura pelvica, (dal latino pelvis, ossia “bacinella”) è un anello osteo-legamentoso che contribuisce a comporre la struttura anatomica dello scheletro umano. Rappresenta il fondamentale punto di raccordo tra la parte…

La caviglia: anatomia e funzione

La caviglia: anatomia e funzione

La caviglia (dal latino cavìcla, ossia “cavicchia”, che indicava un grosso chiodo), anche detta “tibio-tarsica” o “talo-crurale”, è un’articolazione sinoviale che unisce la parte inferiore delle ossa tibia e perone con l’astragalo, l’osso più prossimale del piede.…

Il coccige: dolore ed anatomia

Il coccige: dolore ed anatomia

Il coccige (dal greco kòkkyx, ossia “cuculo”, per via della somiglianza con il becco di tale uccello), è una struttura ossea impari, composta generalmente da 4 vertebre fuse insieme, che contribuisce a comporre il complesso anatomico della…

Acromion: anatomia e funzioni

Acromion: anatomia e funzioni

L’acromion, o processo acromiale (dal greco akos, ossia “il più alto”), è una parte ossea della scapola, che contribuisce a comporre la struttura anatomica dell’arto superiore, in particolare nel complesso articolare della spalla. È un prolungamento osseo…