Vocabolario

Riduzione (chimica)

Riduzione (chimica)

In chimica, si dice che una specie chimica subisce riduzione quando subisce un’addizione (totale o parziale) di elettroni.

Muscolo sottospinato

Muscolo sottospinato

Il muscolo sottospinato, chiamato talvolta infraspinato è di forma triangolare appiattito, la cui base corrisponde alla fossa sottospinata e l’apice all’estremità superiore dell’omero.

Vertebra cervicale

Vertebra cervicale

Le vertebre cervicali sono sette vertebre che costituiscono l’asse di sostegno del collo. Le vertebre cervicali presentano alcune caratteristiche peculiari.

calisthenics

calisthenics

Il termine Calisthenics, conosciuto anche come Calisthenic o calistenia, si riferisce a tutte quelle discipline sportive e del mondo del fitness e della ginnastica che non hanno ancora una codificazione precisa. Il calisthenic è associato all’allenamento funzionale…

Omero (anatomia)

Omero (anatomia)

L’òmero è un osso lungo, degli arti superiori, pari e simmetrico, e costituisce lo scheletro del braccio.

Muscolo adduttore lungo

Muscolo adduttore lungo

Nell’anatomia umana il muscolo adduttore lungo è un muscolo che fa parte dei muscoli anteriori della coscia.

Esercizi multiarticolari

Esercizi multiarticolari

Gli esercizi multiarticolari, detti anche poliarticolari, pluriarticolari, multimuscolari, base, composti o fondamentali, rappresentano quella categoria di esercizi utilizzati nell’allenamento di resistenza (Resistance training), o allenamento con sovraccarichi che, durante la loro esecuzione, coinvolgono più di una articolazione.…

Scheletro (anatomia)

Scheletro (anatomia)

Con il termine scheletro si definisce l’insieme delle ossa che sostengono il corpo dei vertebrati, incluso lo scheletro umano.

Spalla (anatomia)

Spalla (anatomia)

La spalla, più propriamente chiamata cingolo scapolare o cingolo toracico, è la parte dell’organismo umano tramite la quale l’arto superiore, in particolare il braccio, si unisce al tronco e con esso si articola.

Tendine

Tendine

Si definisce tendine la formazione di natura connettivale fibrosa, dal colorito madreperlaceo, che permette ai muscoli di fissare le proprie estremità ad un osso od al derma (es. muscolatura della mimica facciale) consentendo all’apparato contrattile di svolgere…

Articolazione

Articolazione

Le articolazioni sono dispositivi giunzionali tra capi ossei, interconnessi tramite i tessuti connettivi. A seconda della loro differente mobilità, cioè della loro escursione, possono essere di tipo mobile (ad esempio l’articolazione della spalla), semimobile o fisso. Si…

Muscolo deltoide

Muscolo deltoide

Il deltoide è un muscolo della spalla, a forma di mezza coppa allungata che ricopre tutta la corrispondente articolazione; ha uno spessore medio di circa 2 cm.

Gomito

Gomito

Il gomito è l’articolazione dell’arto superiore che collega braccio ed avambraccio, ha due gradi di libertà e i movimenti che possono essere esercitati su di essa sono la flessione e l’estensione, la pronazione e la supinazione Sebbene…

Clavicola

Clavicola

La clavicola è un osso pari della spalla, con forma a “S” e due estremità articolari distinte. La classificazione della clavicola è incerta, poiché è apparentemente un osso lungo, ma presenta ossificazione e struttura interna tipiche delle…

Fuji (mela)

Fuji (mela)

La Fuji è una varietà di mela creata in Giappone negli anni trenta. Si tratta di un incrocio fra due tipi di mela diffusi in Nord America, le Red Delicious e Kokko. Questa varietà di mela ha…

Buccia

Buccia

La buccia (Esocarpo) è lo strato protettivo esterno di un frutto (epidermide, formata a sua volta da cuticola e tessuto sclerenchimatico) o di un vegetale che può essere staccata. A seconda dei casi può costituire anche il…

Mesocarpo

Mesocarpo

Il mesocarpo costituisce la parte intermedia del frutto comunemente chiamata polpa quando si tratta di frutti carnosi. Deriva dalla trasformazione del parenchima della parete dell’ovario. Il tessuto che lo compone è definito parenchimatico.

Frutta

Frutta

Con la parola frutta si raggruppano comunemente vari tipi di frutto commestibili compresi alcuni che non sono propriamente frutti, come le pomacee, ed escludendone altri come i pomodori principalmente in base al tipo di uso che se…

Micronutrienti

Micronutrienti

I Micronutrienti sono principi nutritivi necessari agli esseri umani e ad altri esseri viventi in piccole quantità, e che gli stessi organismi non riescono a produrre, per dar luogo un’intera serie di funzioni fisiologiche indispensabili ai fini…

Nutrizione

Nutrizione

La nutrizione è il fenomeno studiato dalla biologia che dispone gli organismi viventi, dalle cellule procariote agli organismi complessi, a rifornirsi, alimentandosi, dei composti necessari a sostenere il loro metabolismo e quindi la loro vita.

Acido ascorbico

Acido ascorbico

L’acido L-ascorbico, o ascorbato (o vitamina C) è una vitamina idrosolubile antiossidante che svolge nell’organismo molteplici funzioni.

Fibra alimentare

Fibra alimentare

La fibra alimentare o dietetica rappresenta una classe di alimenti privi di valore nutrizionale per l’uomo, solitamente carboidrati, ma non sempre classificabile in questa sola famiglia. In buona parte dei casi essa costituisce la parete cellulare delle…

Catabolismo

Catabolismo

Con il termine catabolismo s’intende l’insieme dei processi metabolici che hanno come prodotti sostanze strutturalmente più semplici e povere di energia, liberando quella in eccesso sotto forma di energia chimica ed energia termica. Il suo opposto è…

Massa grassa

Massa grassa

Per massa grassa, o FM, dall’inglese fatty mass, si intende la parte di massa (peso) di un organismo costituita dall’organo adiposo, ovvero dal grasso corporeo. La parte restante di massa è definita massa magra. La massa grassa…

Anabolismo

Anabolismo

L’anabolismo o biosintesi è una delle due parti del metabolismo e comprende tutto l’insieme dei processi di sintesi o bioformazione delle molecole organiche (biomolecole) più complesse da quelle più semplici o dalle sostanze nutritive. Questi processi richiedono…

Adenosina trifosfato

Adenosina trifosfato

Adenosina trifosfato Molecola di ATP Nome IUPAC metil(idrossifosfonoossifosforil)idrogeno fosfato Abbreviazioni ATP Nomi alternativi Adenosina 5-(tetraidrogeno trifosfato) Caratteristiche generali Formula bruta o molecolare C10H16N5O13P3 Massa molecolare 507,18 Numero CAS Proprietà chimico-fisiche Costante di dissociazione acida a…

Dieta

Dieta

La dieta, dal latino diaeta, a sua volta dal greco δίαιτα, dìaita, «modo di vivere», in particolar modo nei confronti dell’assunzione di cibo, è l’insieme degli alimenti che gli animali, esseri umani compresi, assumono abitualmente per la…

Integratore alimentare

Integratore alimentare

Si definiscono integratori alimentari quei prodotti specifici volti a favorire l’assunzione di determinati principi nutritivi non presenti negli alimenti di una dieta non corretta. Gli integratori vengono consigliati nei casi in cui l’organismo abbia carenza di determinati…

Glicogeno

Glicogeno

Il glicogeno è un polimero (omopolimero) del glucosio. È l’analogo dell’amido, un altro polimero molto ramificato del glucosio. Nell’uomo, il glicogeno funge da riserva energetica glucidica. Esso viene depositato prevalentemente nel fegato e nel muscolo scheletrico, tuttavia…

Sovrappeso

Sovrappeso

Il termine sovrappeso indica generalmente un eccesso di peso rispetto agli standard fissati dall’Organizzazione mondiale della sanità. Tale condizione è estesa a molte fasce della popolazione, specialmente quelle in cui l’approvvigionamento del cibo è abbondante e lo…