Chi non può fare l’Overhead BW Squat

Chi non può fare l’Overhead BW Squat

L’Overhead Squat è un esercizio globale che coinvolge tutte le articolazioni del corpo.
Diventa così evidente che chiunque abbia problemi articolari, valgismo o varismo, debba fare particolare attenzione all’esercizio.

Va tuttavia fatta chiarezza su questo punto: il pieno controllo articolare aiuta sia nella prevenzione, sia la guarigione di un tessuto. Quando il sistema nervoso riceve tutte le afferenze e e riesce a trasmettere tutte le efferenze, quando un segmento corporeo è ben irrorato di sangue, allora abbiamo un’articolazione sana che si autoprotegge ed autoguarisce.

Riprendere il controllo del proprio corpo attraverso l’overhead squat vuol dire prevenire ed aiutare la nostra salute articolare. Ovviamente il movimento dovrà essere congruo alla fisiologia articolare e alla nostra biomeccanica.
Questo breve esempio chiarisce il punto:

I MENISCHI 

I menischi sono due strutture fibro-cartilaginee che svolgono il ruolo di cuscinetti ed ammortizzatori nel ginocchio (sono posti tra la tibia ed il femore).
Quando pieghiamo o flettiamo il ginocchio seguono i condili femorali:

condili femorali

Se il movimento che facciamo è biomeccanicamente corretto i menischi scorreranno lungo il loro asse, la sollecitazione farà si che vengano stirati e spremuti come una spugna e per effetto osmotico alla fine dell’attività richiameranno al loro interno liquidi e metaboliti essenziali per la loro salute.
L’esercizio sarà così funzionale per l’integrità articolare. Al contrario se il movimento è lungo un asse biomeccanicamente scorretto, il menisco verrà stirato lungo altre linee, non corrispondenti alla direzione del collagene. Verrà così sottoposto a sollecitazioni non fisiologiche (forze di taglio) e andrà incontro a lacerazioni ed usura

L’esercizio sarà così dannoso per l’integrità articolare.

L’Overhead BW Squat è un esercizio naturale che rispetta la fisiologia articolare, se eseguito correttamente insegna un buon controllo su caviglia-ginocchia-anche-rachide e spalle.

Per essere svolto nel modo giusto richiede una buona mobilità di base, se manca può essere consigliato limitare il movimento ed aumentarlo solo una volta che si ha il pieno controllo del range articolare (attraverso il box squat per esempio).
box squat

Ascoltate il vostro corpo, seguite la sua biomeccanica , mantenete il controllo durante tutta l’alzata e scoprirete che l’Overhead BW squat vi darà tantissimo.

Approfondisci le conoscenze su "Esercizi a corpo libero" con:

Project Calisthenics

Project Calisthenics

Ipertrofia e forza a corpo libero

 39,90 Aggiungi al carrello
Andrea Biasci

Andrea Biasci

Dott. in Scienze Motorie. Ha insegnato e collaborato con l'università Statale di Milano come professore a contratto. Fondatore del Project inVictus. Maggiori informazioni

Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per fini tecnici, statistici e di profilazione.

Cliccando su "Accetto", acconsenti all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni sui cookie e su come gestirli, consulta la nostra Cookie Policy