Alzate posteriori con manubri: esecuzione corretta

esercizi deltoide posteriore

Le alzate posteriori sono un esercizio complementare/di isolamento per il deltoide. Di solito sono eseguite come ultimo esercizio per le spalle.
Vediamo come farle correttamente e come si eseguono.

Alzate posteriori con manubri: come si eseguono?

Le alzate posteriori si eseguono con il busto flesso a 90°. Possiamo farle sia seduti, appoggiando la testa o il busto ad una panca o in piedi piegando leggermente le ginocchia.
Più il busto rimane immobile e più isoliamo il lavoro sul deltoide posteriore. Al contrario se ci aiutiamo estendendo il busto toglieremo il lavoro alla zona interessata.

Le braccia devono rimanere tese o semitese a seconda di come riusciamo a percepire meglio il lavoro sulla zona posteriore del deltoide.
La cervicale mantiene la sua curva fisiologica.

Errori comuni da evitare

  • L’errore più comune è tenere il busto meno flesso di 90° e di portare i gomiti vicino al busto. Questo posta il lavoro dal deltoide posteriore al trapezio o gran dorsale (a seconda della linea di lavoro).
  • Altro errore è muovere il busto per aiutarsi perdendo completamente il lavoro sulla spalla posteriore.
  • Infine se extraruotiamo troppo l’omero accordiamo il deltoide posteriore perdendo anche qui di focus.

Estratto gratuito

Project Exercise

Ottieni più risultati in palestra,  recluta al massimo i tuoi muscoli con la tecnica corretta, evita gli infortuni e ottimizza i tuoi allenamenti. Risparmia mesi di stalli e scarsi risultati. Scopri come farlo con Project Exercise. Scarica l'estratto gratuito.

Muscoli coinvolti nelle alzate posteriori

Questo tipo di esercizio coinvolge in particolare l’area della deltoidi posteriori, proprio dietro alla spalla. I deltoidi sono dei muscoli che permettono di sollevare il braccio in ogni direzione, sfruttando ovviamente anche la mobilità della spalla. Si attivano primariamente fino a 90°, motivo per cui raramente vediamo delle alzate laterali complete, ma solo alzate laterali a 90°. Da 90° a 180° il movimento è primariamente a carico del trapezio, che può essere allenato con shrugs (scrollate) o altri esercizi per i trapezi con i manubri.

anatomia spalla

Dal punto di vista strutturale il deltoide è diviso in tre capi: anteriore, mediale e posteriore. I fasti anteriori e posteriori sono generalmente in coinvolti in attività antagoniste fra loro, ma dipende dal piano di lavoro.

  1. Il deltoide anteriore abduce, adduce in orizzontale e contribuisce in parte al movimento di intrarotazione del braccio. Raggiunge una flessione di 180 gradi.
  2. Il deltoide mediale permette un’estensione in orizzontale e contribuisce all’intrarotazione del braccio. Inoltre, raggiunge una flessione di 180 gradi.
  3. Il deltoide posteriore, adduce, abduce in orizzontale e contribuisce al movimento di extrarotazione.

Nelle alzate posteriori oltre alla spalla posteriore interviene anche il trapezio mediale ed i romboidi (adduttori delle scapole).

Varianti nelle alzate Posteriori

Vediamo in questi due video come eseguire delle varianti di alzate posteriori per i deltoidi posteriori:

  1. Partenza con petto in appoggio su panca inclinata, manubri verso il terreno, presa neutra.
  2. Estendere l’omero tenendo le scapole bloccate.
  3. Extrarotare l’omero.
  4. Tornare nella posizione di partenza.

Questa variante sfrutta la linea di lavoro del gran dorsale, ma nella parte conclusiva del ROM, interviene in modo primario il deltoide posteriore ed il capo lungo del tricipite.

Estratto gratuito

Project Exercise

Ottieni più risultati in palestra,  recluta al massimo i tuoi muscoli con la tecnica corretta, evita gli infortuni e ottimizza i tuoi allenamenti. Risparmia mesi di stalli e scarsi risultati. Scopri come farlo con Project Exercise. Scarica l'estratto gratuito.

5/5 - (2 votes)

Approfondisci le conoscenze su "Esercizi palestra" con:

In offerta!

Project Exercise Vol. 1-2 – 2nd edizione

I libri sulla biomeccanica degli esercizi

 74,90 Aggiungi al carrello
Invictus-bodybuilding

Project Bodybuilding

Il manuale sulla ricomposizione corporea

 39,90 Aggiungi al carrello

Project Exercise

Scopri la biomeccanica del tuo corpo applicata agli esercizi

Project Exercise 1 Libro

Il libro di biomeccanica più completo, teorico e pratico, per imparare gli esercizi in palestra.